SOS siccità animali

SOS siccità

SOS acqua animali ricchi
SOS acqua animali

La carenza di acqua porta alla morte di molti animali tra cui ricci che si trovano anche nei parchi cittadini


Puoi fare qualcosa…


Come dare da bere agli animali: cosa puoi fare


La carenza di pioggia, porta gli animali anche selvatici, ad avvicinarsi ai centri urbani, perché non hanno acqua.

Sarebbe opportuno costruire piccoli laghetti in prossimità delle aree verdi, ma questo presuppone una pianificazione territoriale svolta da persone competenti, quindi in Italia sarà molto difficile.

Da noi purtroppo si limitano solo a costruire vasche di raccolta dell'acqua e impediscono l'accesso agli animali, e siccome sono inetti nel progettarle gli animali assetati rischiano di finirci dentro e non riescono più a risalire, morendo tra atroci agonie.

E' successo che una mamma orsa è stata trovata morta dentro una di queste vasche, immaginate come sia andata… Tutto ciò è molto triste.

Parlando con un dirigente di un'azienda che costruisce tali strutture, e spiegandogli che bastava mettere delle salite per evitare che gli animali potessero dentro, lo stesso mi guardava in maniera strana e quasi stupita, dimostrando cosi scarsissimo interesse per gli animali ed il loro benessere.

In Stati civili come l'Austria o la Germania tale pseudo imprenditore sarebbe relegato di sicuro a ruolo di passacarte e non certo a ruoli di responsabilità…

In uno Stato serio, i responsabili della morte della povera orsa, sarebbero già stati condannati per imperizia, insieme agli amministratori locali (sicuramente compiacenti, visto l'incapacità delle stesse aziende) e maltrattamento di animali, ma qui siamo alla deriva e nulla si è mosso.

La carenza di acqua provoca molte malattie anche infettive (i parassiti degli animali, quando questi sono in difficoltà cercano organismi più sani e quindi l'uomo, molti studi lo dimostrano). I sindaci sono direttamente responsabili se non provvedono ad abbeveratoi, anche nelle zone boschive prive di acqua potabile, le stesse dovrebbero essere accessibili almeno a 2-3 km una dalle altre. Invece attualmente ci sono zone con oltre 100 km prive d'acqua.  A questo si aggiunte l'inquinamento di ruscelli e laghi oltre che fiumi, reati che rimangono impuniti, e nelle stesse forze dell'ordine vi è poca sensibilità al tema. A volte sono le stesse amministrazioni pubbliche che non rispettano o peggio non conoscono proprio la legge e le normative a tutela di ambiente e animali.

Ma non contenti si riempiono la bocca di ambiente, biodiversità, green ultimo slogan dei 5Stelle, ma non hanno mai fatto nulla di reale e concreto. Servono competenza, coraggio e  pragmatismo a (cose aliene per i 5Stelle) ma in generale al nostro paese manca una cosa fondamentale la serietà delle istituzioni.

Ritornando al tema principale la soluzione sarebbe di buonsenso.

Basterebbe che tali vasche avessero una piccola pozza che permettesse agli animali di abbeverarsi e di risalire agevolmente in caso di caduta accidentale.

Possiamo svolgere consulenze gratuite in tal senso.


Cosa puoi fare?


  • Se puoi costruisci piccole pozze acqua o contenitori accessibili
  • In prossimità di aree verdi o anche dentro le stesse
  • Mantieni costante l'acqua, ed il più possibile al contatto del terreno
  • Se hai la possibilità e hai un'area verde costruisci dei laghetti e lascia l'accesso agli animali presenti in zona
  • Nei periodi di siccità puoi spargere frutta ricca di acqua, cocomeri, meloni, uva, mele ecc.


SOS acqua RICCI

 I ricci stanno morendo di sete, mettete, per favore, ciotole d'acqua a terra

con una monetina di rame (da 1, 2 o 5 centesimi) dentro la ciotola per le zanzare.

Infatti, i poveri ricci per non morire sono costretti a buttarsi nei tombini e lì trovare la morte, o a bere quello che rimane nelle bottiglie di alcolici gettate in giro e quindi cadere in coma etilico.


abbeveratoio animali ricci
distriutori acqua ricci


Potete, anche, comprare su Amazon dei piccoli distributori che si applicano a bottiglie, costano pochi euro,

e possono durare 1 settimana.

Attenzione gli attacchi, agli stessi dispositivi, possono essere di due grandezze, quindi due differenti bottiglie, quelle classiche e bottiglie leggermente più grandi. Noi di VeggieFriends ne abbiamo dislocate molte utilizzando le bottiglie dell'acqua minerale Fiuggi.

Puoi anche optare per sistemi più grandi ma non sono facili da nascondere nei cespugli e sono più costosi.

acqua animali


Cosa puoi fare per i ricci?

  • Metti una ciotola bassa con acqua o una bottiglia capovolta con abbeveratoio, vedi foto,
  • Tutti gli scarti alimentari mettili in un posto nascosto e di sera, per es. dietro ad un cespuglio, è tutto biodegradabile, puoi mettere anche crocchette per gatti, i ricci ne vanno matti, e sempre imbevuti di acqua,
  • Se noti nuove recinzioni cancelli che non permettono di far passare animali come i ricci fai un foro di 10cm circa (nelle zone verdi sarebbe vietato un recinto che non permette il movimento di fauna),
  • Se noti dislivelli oltre i 15 cm cerca di pareggiarli e controlla periodicamente che siano al loro posto, i ricci non sanno saltare.
  • Se lo noti ricci di giorno significa che c'è qualcosa che non quadra
  • Se ferito portalo in un centro di soccorso, o alla Lipu, associazione seria, una delle poche che si sporca le mani ed agisce nel sociale.

Nessun commento:

Posta un commento