La scelta vegan

 La scelta vegan


veggie friends animali

Perché essere vegani: la scelta VeggieFriends

Siamo consapevoli che la dieta vegetariana, in una società come la nostra porti a sofferenze per gli animali; e siamo convinti che questa società sia possibile in futuro con interscambi rispettosi delle singole specie in sinergia con noi, dove chi ha più intelligenza o supposta tale ha più responsabilità,  e non per questo deve praticare violenza, come è oggi più che in passato.
Non è vero che siamo ora meno violenti che in passato, la violenza è solo nascosta e si infligge con più crudeltà nei confronti dei più deboli.

Se, invece, accettiamo la legge della sopraffazione dovremmo accettare che una presunta civiltà extraterrestre, più evoluta, ci sevizi e si nutrisca di noi, la ratio è quella.

conigli uccisi vedono...
Conigli terrorizzati vedo simili scannati, terrorizzati


Innanzitutto, crediamo, che sia utile costruire un ponte verso una dieta vegetariana, per rendere il messaggio animalista più comprensibile ai più ed accettabile, e poi crediamo che se la nostra società fosse come quella tibetana, o evoluta, veramente non violenta, una forma minima di dieta vegetariana      sia possibile: offrire ad una mucca cibo e calore e prendendo solo 1/4 del suo latte lasciando il vitello con lei e mai ucciderli anche se è maschio è possibile anche se ha costi alti,e la stessa cosa per il miele, e le uova. Ovviamente per produzioni micro, controllate, ad alto livello per un consumo saltuario e non massificato.

maltrattamenti maiale
Il maiale è l'animale più umiliato, sapevi che viene evirato, gli strappano denti e coda senza anestesia?


Lasciando vivere gli animali liberi, in condizioni dignitose, di spazio, movimento, di socialità e in contatto con la naturaAllevamento mai intensivo e di piccole dimensioni che accetti di prendere poco, di non violentare e infliggere sofferenze e non uccidere.

Essendo il trattamento molto differente nelle società, e causando atroci sofferenze, e sapendo che il latte oltre una certa età fa male, consigliamo una dieta VEGANA.
Attualmente e in quasi tutto il mondo, tranne pochissime eccezioni, mangiare formaggi, uova e miele e bere latte significa far soffrire animali, con uguali, se non peggiori sofferenze. 
Anche se molte aziende finalmente prendo in considerazione il benessere animale.

scrofa incapace di muoversi
Scrofa incapace di muoversi in queste condizioni molti animali ucciderebbero i figli per salvarli dall'agonia



mucca veggie
Occorre fare una specifica.
Un interscambio in natura c'è sempre stato, interspecie, e questo arricchisce sempre e non intacca l'identità, anzi le da carattere, e crea relazione ed amore, quindi prelevare 1lt o mezzo di latte ad una mucca ingravidata naturalmente e senza uccidergli il vitello, e rispettare il suo essere madre è possibile se si vuole. Siamo anche per il controllo delle nascite, quindi sterilizzazione e castrazione, proprio per non uccidere. Nello stesso tempo siamo convinti che occorre aiutare animali e la natura a trovare un equilibrio (che in se hanno sempre avuto) e non come avviene oggi, che creiamo squilibri a volte insanabili.

mucca fistulate buco pancia
Pratica consentita alle mucche, fistulazione, buco in pancia per controllare con mano la loro digestione, violenza pura


 L'uccisione di un animale dovrebbe essere giustificata solo per autotutela (quindi casi espressamente indicati, per es. molto malato,  sofferente o se si tratti di parassiti, ecc.) e/o legittima difesa. Specifichiamo questo per aiutare i nostri amici vegan, che a volte, intervistati da varie radio e tv danno risposte incoerenti o sembrano perdersi in un bicchiere d'acqua.
dott. Giacomo Gallo

l'animale come uno di famiglia
l'animale ha una famiglia 


Nessun commento:

Posta un commento