Giacomo Gallo

Giacomo Gallo VeggieFriends, il dovere di ascoltare e la responsabilità di informare e di informarsi: dialogare

Giacomo Gallo, direzione del progetto non violento vegan, animalista ed ambientale VeggieFriends.

Una volta mi sono chiesto cosa mi ha fatto veramente maturare ...
La risposta, è stata osservare il comportamento dei miei amici animali che da
piccolo ho avuto sempre accanto:
la loro disciplina, i loro sentimenti espressi con pudore, la loro fedeltà, la
condivisione del silenzio e la loro capacità di apprezzare le piccole, grandi cose...


Certamente hanno avuto il loro peso, anche bei libri, musica e film di autori che poi ho
scoperto essere vegetariani o vegani.

Mi sono laureato in Giurisprudenza (La Sapienza, Roma) con tesi di Laurea sull'obiezione di coscienza e l'essere Persona, ed ho il Master in Scienze Politiche (La Sapienza, Roma) in Geopolitica e media e Sicurezza Globale, con tesi: "Il controllo dei media e delle tecnologia come politica di sicurezza globale", mi mancano anche 2 esami alla seconda laurea che non ho terminato per motivi di tempo, e di lavoro;
ho varie e altre specializzazioni in comunicazione interpersonale, Risorse Umane, marketing, web marketing, SEO e motori di ricerca, oltre alle certificazioni ambientali, Emas (Tor Vergata).
In tali aree, ho poi sviluppato e progettato innovativi Corsi e Master, erogandoli anche come docente per taluni moduli formativi. Ho creato e sviluppato molti progetti nel campo sociale, ambientale e contro la violenza ed a livello societario, ho strutturato piani programmatici per i più grandi comuni italiani e lavorando con le più grandi società anche internazionali.


Sono fondatore e amministratore o presidente di 8 strutture tra società ed associazioni; gli attuali enti che gestisco operano nel campo della comunicazione, coaching, formazione, consulenze marketing web, posizionamento SEO nei motori di ricerca, oltre che eventi, service e noleggio audio video.



Perché VEGGIEFRIENDS


Credo che
- ogni animale ha sua la dignità, e se si osservano possiamo solo crescere e portargli rispetto; ed ognuno di loro porta con se tesori non ancora scoperti (pensiamo alla biodiversità);
- mi sembra assurdo uccidere un pulcino appena nato, è l'innocenza in persona, solo perché maschio, tritarlo vivo o farlo soffocare in sacchi di plastica, ammassato con tutti gli altri;
- mi sembra assurdo che non si sappia come si produce il latte, e che la disinformazione ha portato a credere che la mucca produce latte naturalmente, e che si nasconde lo strazio che vive lei ed il suo vitello: la mucca produce latte come qualsiasi altro animale, mammifero femmina, continuamente ingravidato...
- è da vili tenere chiusi in gabbie anguste, reclusi in pochi centimetri nei propri escrementi, animali che impazziscono e poi mangiarli.


La mia prima assicuaziine, si chiamava Humus ed oggi fondando VeggieFriends ho
riabbracciato quello spirito che mi fa sentire parte di questo mondo, della nostra madre Terra, e del cambiamento possibile ed ora.


VeggieFriends, aiuta, con informazione a far vedere quello che si vuole nascondere, senza urlare ma ragionando e interrogando tutti noi su cosa è violenza.

In questo quadro ho creato, Audire. blog contro ogni violenza.


Gli obiettivi di VeggieFriends sono: aiutare a diventare vegan per salvaguardare la Terra, per cresce nel nostro essere Persone, come richiamato dall'art. 3 Cost., ragionando e crea ponti tra aziende e consumatori, per un mondo non violento, offrendo anche altri servizi in sinergia con enti o aziende partner, che condividono i nostri valori.

La violenza sugli animali è violenza, ed una società che non vuole essere violenza e non ipocrita deve essere coerente.
Siamo governati da parrucconi, ignoranti che non si interrogano sul senso delle parole, ma solo pieni di convenienza politica mascherata da ideologie, che mettono nei posti chiave della pubblica amministrazione incapaci, a sfregio della legalità (si pensi per es. quanti diplomati o neanche tali, sono stati fatti dirigenti), e che hanno solo un merito, a loro parere, essere obbedienti...

Occorre, sempre e più che mai in questo campo essere coerenti, ed avere ben in mente i principi che ci hanno animato, o ci animano.

Occorre, essere consapevoli, premiare le aziende che stanno facendo uno sforzo in questo campo, scegliendo i loro prodotti – servizi.


Gandhi, boicottando prodotti provenienti dall'estero... animò l'indipendenza dell'India. Tutto questo per creare qualcos'altro, ove il dissenso non è semplice negazione, ma ha nel suo embrione un orizzonte di civiltà che si lega perfettamente alla nostra tradizione occidentale greco-romana, e ai nostri pilasti di cultura, e tutti vegetariani: Ippocrate, Virgilio, Pitagora, Platone, Socrate, Plutarco, Seneca, Lucrezio, Leonardo, Dostojevskj, Newton, Tolstoi, Tesla, Darwin, Einstein, ecc.


La “mascotte” VeggieFriends è una mucca pacifica, serena ed allegra ma decisa e ferma sui propri principi.

E, chiediamoci, se non ora, quando?


Giacomo Gallo