VeggieFriends ©

VeggieFriends

16 ago 2018

Fanghi in agricoltura - Riso

fanghi-depurazione

Fanghi in agricoltura - Riso

Criminali usano fanghi di depurazione per coltivare il riso...

Criminali usano fanghi di smaltimento, per coltivare il riso, a Sud Milano, Lodi, Pavia, Cremona, Mantova e parte del Sud di Brescia, i fanghi velenosi, pieni di sostanze nocive per la salute, vengono regalati agli agricoltori a volte non consapevoli.

Questo è consentito da parte delle legislazione CEE, e da compiacenti istituti che insistono oltre le evidenze, in parte anche universitarie! Essi scrivono: ....benefici dello spandimento dei fanghi sul suolo agricolo sono noti... a risultati positivi in termini di caratteristiche di fertilità in virtù del contenuto di sostanza organica...

Si dimentica, però, di scrivere che i fanghi di cui si parla (... i cui benefici sono dimostrati...) non sono quelli come trattati e sparsi nei nostri terreni ma solo prodotti organici e bene differenziati...

 Il trucco è semplice: enti compiacenti dicono che nei fanghi sono presenti determinati componenti, ma senza fare un'analisi a campione degli stessi, loro lo affermano exante...
Un'analisi, prima dell'impiego degli stessi non viene fatta!

 Le parole, queste, di compiacenti parrucconi che dovrebbero marcire in galera, per quello che stanno facendo alla nostra terra e ai nostri ragazzi (pieni nel sangue di Pfas, che influisce sugli ormoni maschili... e provoca tumori), in un paese serio...
In un paese serio si riuscirebbe a dare 20 anni di galera a chi mette alcol nelle merendine per farle mangiare ai bambini...
Invece, in questi fanghi, maleodoranti fino allo svenimento, sono presenti scarti di plastiche, come gomme usate di autoveicoli, e plastiche ed i micidiali Pfas (Vedi analisi del sangue di ragazzi svolta in Veneto), ancora scarti di medicinali scaduti ed usati... scarti di prodotti agricoli... e chimici! Insomma, ci vuole un minimo di ratio, per comprendere che qui sotto c'è del marcio, soldi e corruzione...
Ovviamente, speriamo sempre che tra 30 anni la magistratura farà il suo dovere... e ne saremo contenti, se saremo ancora vivi!

Vedi il video